Archivio tag | sport

Parapendio

Ogni volta che ho osservato quelle vele colorate in cielo ho pensato che prima o poi avrei provato anche io il parapendio. C’ero andato vicinissimo in Nepal, quando la mia amica Marta quasi mi aveva convinto a fare un volo in tandem con un istruttore, poi svanito a causa del prezzo elevato. Finalmente, ci ha pensato Groupalia a regalarmi, ad un prezzo ridicolo, una lezione di oltre due ore con Walter, un istruttore competente e magnetico della scuola di Pisa nella campagna di Certaldo. Il sole era quasi tramontato senza che si riuscisse neppure a vedere com’è fatta una vela trasformando questo pomeriggio in pura teoria, poi finalmente è arrivato il momento. Il mio primo volo è stato magico e quasi perfetto, atterraggio a parte. Sentire la potenza della vela che mi solleva è stata un’emozione unica, sono persino riuscito a sedermi in quei pochi minuti che mi hanno portato a fondo campo. Il secondo e inaspettato volo è stato invece pessimo: la vela si è portata davanti trascinandomi trecento metri più a valle come un cadavere a faccia sotto, fortunatamente senza conseguenze, se non le risate dei miei amici presenti. Adesso il desiderio di riprovare l’esperienza è altissimo, una certezza anzi.

Bottecchia FX 500 Alu

Dopo giornate di ricerche online ho deciso per la Bottecchia FX 500 Alu, la Mountain Bike che mi è parsa il miglior compromesso fra le mie scarse capacità sportive,  le mie altrettanto scarse finanze e una qualità più che accettabile. L’intenzione è quella di riuscire, finalmente, a praticare uno sport con dedizione, coadiuvato dalla tecnologia del gps e della musica grazie ai quali posso essere in grado di pedalare sapendo sempre dove sono, quanto ho percorso e quanto ho bruciato, accompagnato dalla playlist delle mie tracce preferite. L’impegno c’è, si tratta solo di metterlo in pratica.

Sports Tracker

L’ultima meraviglia della tecnica entrata nella mia vita è questa: Sports Tracker by Polar. Da quando ho acquistato lo Smartphone Nokia 5800 Express Music è stato un susseguirsi continuo di scoperte ed applicazioni da scaricare, comprese una livella, un altimetro, una bussola e tanto altro, ma questa le batte tutte. Grazie al GPS, Sports Tracker permette di selezionare l’attività che si sta per affrontare fra diciotto disponibili, ad esempio corsa, camminata, canoa, vela, pattinaggio, mountain bike. Una volta inserito il proprio peso ed altezza, si seleziona start e si mette il telefono in tasca. Come per magia il telefonino si trasforma in un personal trainer completo di contapassi, cardiofrequenzimetro, cronometro, conteggio delle calorie. Il GPS calcola con precisione la posizione di partenza e traccia il percorso in tempo reale calcolando i metri con assoluta esattezza. Anche la precisione del contapassi è eccezionale. Per i battiti cardiaci è sufficiente possedere un cardiofrequenzimetro bluetooth ed il gioco è fatto. A fine percorso, è possibile salvare, rivedere e caricare online la propria attività completa del tracciato su mappa. C’è anche un link diretto per pubblicare il proprio lavoro su Facebook.  Il tutto, non compromette il funzionamento del telefonino che continua ad essere in grado sia di inviare e ricevere chiamate che di funzionare come lettore Mp3. Con tutta questa tecnologia, non ho più scuse per restare sul divano!