Key West

Guidare in mezzo al mare per decine e decine di km è straordinaro. L’isola poi è una sorpresa: mi è piaciuta davvero tantissimo. Purtroppo a causa di una tempesta la spiaggia era inutilizzabile: Sconsiglio perciò Maggio e Giugno a chi cerca immersioni o attività acquatiche. La città è un grande paese pieno di ville dall’architettura stupenda e semplice: coloniale, liberty, e quasi tutto è in legno.  I negozi sono bellissimi e diversamente dal resto degli States hanno prodotti di Arte, Artigianato e Abbigliamento locali molto belli. Fortunatamente anche fast food e catene sono rari e si riesce a mangiare di tutto con poca spesa in luoghi di gran lunga più degni. Decine di locali rendono impossibile la noia ed ogni sera si tiene la festa del tramonto, tutto l’anno, con artisti di strada e bancarelle stupende. Davvero un posto da rivedere con più calma, tre giorni sono risultati troppo pochi. Non vedo l’ora di poter tornare di nuovo in quelle strade verdeggiandi, ville stupende, piccoli angoli segreti ricchi di mistero e un accoglienza degna di un posto del genere. Devo tornarci!

Annunci
Lascia un commento

Commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...