Austria

All’Austria manca una sola cosa: il mare. A parte questo ha tutto e di tutto ha il meglio. Invece non sono un grande fan di Vienna, credo che per apprezzarla davvero sia necessario essere grandi amanti dell’arte e della musica classica. Mi è parsa molto seriosa, poco accogliente, forse a causa della incessante pioggia o perchè sono scivolato davanti alla folla cadendo in modo ridicolo alla Unterwasser Haus! Invece Innsbruckmi è piaciuta così tanto che, dopo la prima volta con Giacomo e Stefano, ci sono tornato per ben tre volte e ci ho portato anche mia madre: lo zoo alpino, i vicoli del centro, i rifugi montani raggiungibili dal centro con la funivia, tutto è magico. Con mamma sono stato anche a Salisburgo dove dopo un piacevole e sorprendende giro del centro città, ci siamo avventurati nelle miniere di sale vestiti come astronauti e scendendo da un livello all’altro su scivoli di legno.  Da non perdere due negozi del centro: il primo vende uova decorate a mano, l’altro palle di natale. Entrambi sono un trionfo di colori ma i prezzi sono inaccessibili.

Annunci
Lascia un commento

Commenta!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...